Categorie
Produttività Tips

Come impostare un report periodico di Google Analytics

Google Analytics è un tool molto usato per ottenere informazioni riguardo ai visitatori di un sito web.

Poiché la dashboard per utilizzare lo strumento è piuttosto articolata, può far comodo generare un report semplificato,

che contenga le informazioni essenziali per comprendere l’andamento del traffico sul sito web.

Creare un report PDF di Google Analytics

Supponiamo di voler creare un’email periodica che contenga un report PDF riguarda all’andamento settimanale del traffico sulle pagine di un sito web.

Il primo passo da effettuare è scegliere la sezione della dashboard di cui generare il report.

Nell’esempio fornito in questo articolo, selezioneremo la pagina disponibile nella sezione “Comportamento” -> “Panoramica”, che contiene la panoramica delle pagine visitate nel sito.

report periodico google analytics

Scegliere l’intervallo di analisi in Google Analytics

Nel dropdown posizionato in alto a destra, potrai selezionare l’intervallo di date desiderato per la visualizzazione dei dati, e, di conseguenza, per la generazione del report.

Nell’esempio in figura, ho selezionato l’opzione “ultima settimana”.

Hai bisogno di un servizio di hosting veloce ed affidabile?

Scopri ora

Impostare il report periodico via e-mail

Dopo aver effettuato le scelte descritte in precedenza, puoi procedere ad impostare un’email periodica che contenga il report desiderato.

Per farlo, è necessario cliccare nel pulsante “Condividi”, posto in alto a destra.

report periodico email google analytics

In questa schermata potrai impostare i dettagli dell’email che verrà inviata, quali il destinatario, l’oggetto dell’email, il tipo di report e la frequenza.

Ad esempio, potrai scegliere di ricevere il report dell’ultima settimana ogni lunedì, per analizzare il traffico della settimana che è appena terminata.

Gestire i report di Google Analytics nelle e-mail pianificate

Nella sezione “Amministratore -> Account -> Proprietà -> Vista -> Email pianificate” puoi gestire le email che sono già pianificate, modificando le informazioni delle e-mail pianificate,
oppure cambiare la frequenza delle email, o terminare l’invio automatico di una particolare email pianificata.

gestire report analytics

Conclusioni

In questo articolo abbiamo visto come impostare l’invio automatico di e-mail contenenti report di Google Analytics.

Questa metodologia è applicabile a qualunque tipo di report generabile su Google Analytics.

Seguimi su