Categorie
Linux Tips

Comando cat Linux: come si usa

Il comando cat di Linux è uno strumento da riga di comando per leggere il contenuto dei files.

Comando cat Linux: esempio

Nel seguente esempio effettueremo le seguenti operazioni:

  1. Creeremo un file con nome esempio-cat.txt inserendo del testo
  2. Verificheremo tramite il comando cat che il file creato in precedenza contenga il testo che ci aspettiamo

Creiamo quindi il file con il seguente comando.

$ echo "il contenuto di un file per esempio cat" >> esempio-cat.txt

Quindi, verifichiamo il contenuto.

$ cat esempio-cat.txt
il contenuto di un file per esempio cat

Comando cat Linux: esempi avanzati

In questa sezione riporterò alcuni esempi di utilizzo di del comando Linux cat.

Apertura files multipli

Utilizzando la notazione `*` nel nome del file puoi mostrare il contenuto di più files contemporaneamente.

cat *.txt

Nel comando precedente, ho mostrato il contenuto di tutti i files con estensione .txt.

Mostrare il numero di linee

L’opzione -n permette di includere nell’output del programma il numero di righe.

$ cat -n *.txt
1  testo esempio cat 2
2  il contenuto di un file per esempio cat

Evidenziare i terminatori di linea

Il comando cat consente di evidenziare i terminatori di linea.

$ cat -e *.txt
testo esempio cat 2$
il contenuto di un file per esempio cat$

Come vedi, ho lanciato lo strumento con il parametro -e.

Ogni terminazione di linea viene evidenziata con il carattere $.

Rimozione linee vuote

Per darti un’idea di questa funzionalità, ho creato un file con numerose linee vuote poste in fondo al file.

Grazie al parametro -s di cat potrai escludere dall’output le linee finali vuote.

Approfondimenti Linux

Questo contenuto riguarda i sistemi operativi basati su Linux.

Ecco altri contenuti correlati:

Comando cat Linux: conclusioni

In questo articolo hai visto il funzionamento del comando Linux cat.

Se volessi avere ulteriori informazioni in merito al comando puoi visitare la pagina di Wikipedia dedicata all’argomento.